Contenuti


Lo spreco alimentare è un fenomeno che pone interrogativi sugli squilibri di consumo in tutto il mondo e sulla disparità sociale tra chi spreca e chi non ha da mangiare.
Con il cibo buttato vengono sprecati anche la terra, l’acqua, i fertilizzanti che sono stati necessari per la sua produzione e l’ambiente è stato quindi inquinato, sfruttato o alterato invano. Ridurre lo spreco di cibo significa anche salvare il Pianeta.

I Greenpallet sani sistemici etici di Palm, prodotti con legname certificato Pefc e Fsc,  sono ora anche 100% tracciabili grazie alla tecnologia dell’internet of things  in un’ etichetta, applicata al pallet , che consente di avviare un percorso di tracciabilità e rintracciabilità degli oggetti  ed è capace di memorizzare e condividere tutta una serie di informazioni preziose sull’origine, la provenienza, la lavorazione  ma anche sulla composizione e tutte le richieste associate alle nuove regole imposte della normativa sull’etichettatura alimentare.. un bell’ esempio di "Internet of things" applicato al pallet che con la nuova tecnologia e la “flessibilità” di carico contribuisce a minimizzare lo spreco del cibo e dei rifiuti alimentari.

Palm oggi vuole essere un partner sicuro e affidabile per i propri clienti e per il mercato, proponendo strumenti che promuovono la responsabilità sociale e ambientale nell’uso del greenpallet  che partendo dai luoghi di produzione, trasformazione e distribuzione possono contribuire a ridurre gli sprechi del cibo.

Posted in: News
Actions: E-mail | Permalink |
539