Contenuti

L’azienda che progetta e produce pallet ecologici, da quest’anno società benefit, è stata la prima del settore in Europa a ottenere la certificazione Pefc, e domani festeggia questo doppio ventennale con un open day che mette insieme tutti gli attori della filiera: da chi gestisce le foreste agli utilizzatori finali dell’imballaggio.

Il pallet è lo strumento piu importante nell'Economia Globale. E' l'eroe sconosciuto e l'anello centrale in ogni catena di fornitura.
Un pallet realizzato con risorsa forestale gestita nei criteri di legalità, sostenibilità e tracciabilita di filiera da bosco a utilizzatore, diventa un vettore di Sviluppo Sostenibile e offre molteplici vantaggi nella rendicontazione del percorso di Responsabilità Sociale e ESG All’evento saranno presenti, tra gli ospiti, anche gli amministratori delegati di imprese di successo che da tempo hanno scelto la strada della sostenibilità.

Al mattino è previsto un percorso di visita dell’azienda, che in un anno produce un milione e 800mila pallet in 200 modelli diversi lavorando 60mila metri cubi di legname. L’obiettivo è raccontare i valori che guidano la gestione di Palm in un’ottica di sostenibilità a tutto tondo. Ci si confronterà, inoltre, sul pallet parlante: di come raggiunga il mercato e di come accolga, attraverso la certificazione, tutte le informazioni necessarie a provare la sua sostenibilità economica, sociale e ambientale. 

“La certificazione - spiega Primo Barzoni, amministratore delegato dell’azienda - racconta la tracciabilità del bosco e lo comunica a tutti gli utilizzatori finali, che così possono scegliere di fare un acquisto responsabile, che aiuta a contrastare i cambiamenti climatici e il taglio e il commercio illegale delle foreste”. 

Dopo la pausa pranzo, ci sarà un approfondimento sull'importanza delle foreste certificate Pefc e su come comunicare la scelta sostenibile della certificazione Pefc anche nell’imballaggio terziario (il terzo livello del packaging, quello che il consumatore non vede), proprio come il pallet.

Tra gli obiettivi della giornata anche quello di fare rete per promuovere una filiera tutta italiana del legno sostenibile, “per valorizzare - chiosa Barzoni - una bio-economia locale”.

Posted in: News
Actions: E-mail | Permalink |
154