Contenuti

A causa dei sempre più evidenti limiti di tenuta dell'ecosistema si fanno ogni giorno più pressanti le richieste degli stakeholder (legislatore, consumatori, ecc.) che spingono le imprese verso una crescente eco-compatibilità dei propri prodotti e processi.

L'ambiente è diventato quindi, a pieno titolo, un ambito molto sfidante per le imprese che, sempre più spesso, scelgono di sfruttare in modo proattivo le opportunità che questo offre piuttosto che subire passivamente le conseguenze di questo trend.

Dal documento di analisi si  vuole fornire una sintetica ma esaustiva rassegna delle migliori pratiche di gestione ambientale d'impresa e delle numerose possibilità che questo ambito, così pervasivo nelle attività d'impresa, offre.

La scelta non è solo opportuna da un punto di vista etico ma anche da un punto di vista economico: non poche decisioni, che hanno un positivo impatto sull'ecosistema, hanno un positivo impatto anche sui conti dell'impresa, riducendone i costi o ampliandone i ricavi. Pensiamo solo al risparmio energetico o all'utilizzo di materiali di riciclo, da un lato, al mercato dei green consumer dall'altro. In questa trattazione ben si inserisce il caso Palm che consente di apprezzare concretamente gli impatti e i benefici che una PMI ha avuto dall'attuazione di una strategia ambientale e di svariate azioni operative.

 

 

Emanuele Pizzurno

Università "Carlo Cattaneo" - LIUC 

relazione di studio pdf

 

Posted in: Comunicati
Actions: E-mail | Permalink |
1923