Contenuti

  • Palm sponsor tecnico del progetto della Fondazione Rosselli
    L’industria del futuro si trova già ora a fare i conti con una rivoluzione generale dei valori, in cui l’individuo, la creatività, l’ambiente, l’innovazione devono guidare un “rinascimento industriale”.

    Un progetto aperto,  collaborativo e sempre in progress, che rispecchi il momento che stiamo vivendo, segnato da grandi trasformazioni e da un intenso dibattito sul ruolo che l’industria potrà e dovrà interpretare nel breve e lungo periodo.

    Quali attributi caratterizzeranno l’industria, perché possa essere davvero competitiva?
    Cosa ha da dire l’industria italiana, col suo particolare assetto di oltre 4000 piccole e medie imprese?
    Quali sono, dove sono e come contribuiscono al dibattito internazionale le eccellenze italiane?
    Proviamo a rispondere a queste domande grazie a una nuova collaborazione tra la Fondazione Rosselli ed enti, istituzioni e aziende un nuovo linguaggio per la comunicazione scientifica l’attenzione rivolta al futuro un nuovo percorso che mette insieme mondo fisico e virtuale

    Alcuni aggettivi, che emergono dal dibattito internazionale, descrivono un’industria che dovrà essere sempre «più»…
    • Bella, creativa e di qualità
      Innovativa
      Verde
      Umana e Integrata



    La mostra si pone come un percorso di conoscenza attraverso «ciò che sta dietro» alle eccellenze italiane riconosciute universalmente. Un viaggio «a monte» della filiera delle grandi aziende, dalle macchine che servono alla produzione degli oggetti del «made in Italy», ai materiali che rivoluzionano l’edilizia.

    Il percorso è studiato per accogliere un pubblico diversificato. Il visitatore viene accolto da una sezione introduttiva, dove vengono spiegati il concept della mostra e alcuni concetti fondamentali su cui si fonda il senso dell’intera esposizione.
    Quindi la mostra prosegue attraverso la successione di cinque sezioni che affrontano le tematiche portanti del dibattito internazionale intorno all’industria manifatturiera, e che individuano alcuni “attributi” che dovrebbero caratterizzare sempre di più l’industria del futuro (bella, qualitativa, artigianale, innovativa, in relazione con il territorio, eco sostenibile, umana, responsabile…).

    Con il patrocinio di

    Presidenza del Consiglio dei Ministri
    Ministero Affari Esteri
    Ministero Istruzione Università Ricerca
    Ministero Sviluppo Economico

    In collaborazione con
    Confindustria
    Fondazione Politecnico Milano
    Fondazione Valore Italia
    Ice – Istituto Commercio estero
    Alfa Romeo

    La Mostra:
    ESPACE Monte Paschi Belgio, avenue d'Auderghem 22-28 - 1040 Bruxelles
    Vernissage: 3 marzo 2015, ore 18,00    Periodo esposizione: 3 – 12 marzo 2015
    Orario: 9,00-18,00

    Contatti:
    Francesca Traclò
    Chimera Poppi, ricercatrice-chimera.poppi@fondazionerosselli.it

    sito istituzionale
  • pagina social progetto

Posted in: News
Actions: E-mail | Permalink |
2574