Contenuti


Milano in questi giorni è capitale dell'imballaggio con la più completa mostra delle tecnologie e dei materiali per il processing e il packaging del settore alimentare e non alimentare.

 

Ipack Ima 2015 è un  evento di filiera che riunisce oltre 2.000 espositori internazionali e che si terrà dal 19 al 23 maggio a Milano, a due passi da EXPO, con un collegamento diretto tra il quartiere fieristico e il villaggio della grande Esposizione Universale.

 

Primo Barzoni, Presidente e A.D. di Palm Spa sarà presente ad una serie di conversazioni tecniche promosse da COM.PACK, rivista di settore, per comunicare il percorso di Palm all'innovazione sostenibile dei Greenpallet 100% tracciabili.

 

Palm Spa, impegnata da sempre  nel promuovere la responsabilità sociale d’impresa nei  processi e nei prodotti, attraverso i  Greenpallet, sani, sistemici, etici,  realizzati  in eco-design con legname proveniente da foreste gestite in modo responsabile secondo gli schemi PEFC e FSC, affronta le problematiche legate  ai cambiamenti climatici, alla sicurezza e l’igiene, e alla riduzione dello spreco alimentare, tutti fattori che sono ormai indiscussi protagonisti delle strategie aziendali.

 

In questo scenario, per creare valore aggiunto e condiviso, bisogna andare incontro alle esigenze di qualità e di valore etico che i consumatori sempre più impongono nella scelta dei loro prodotti, e questo si traduce in un indiscutibile vantaggio competitivo e di reputazione per tutti gli attori della filiera.

 

In occasione dell'evento Ipack-IMA 2015 sarà presentata ufficialmente la "Carta Etica del Packaging" che  vede coinvolti progettisti, produttori, trasformatori e anche consumatori e associazioni a difesa del consumatore dove sono tutti chiamati a sostenere la necessità di avere imballaggi primari secondari e terziari,quali il palle,t realizzati nei principi espressi dalla carta e a cui Palm Spa ha già aderito.

 

Il progetto per una Carta Etica del packaging nasce da un’ipotesi emersa da molteplici sollecitazioni e concretizzata nell’incontro tra mondo della ricerca universitaria, dell’editoria di settore, delle associazioni rappresentative delle imprese,e tradotta in un documento aperto che sollecita l’impegno di tutti i soggetti coinvolti nella progettazione, nella produzione, nell’utilizzo degli imballaggi.

La Carta etica del Packaging è promossa da Edizioni Dativo, con la collaborazione del Politecnico di Milano - Dipartimento di Design, ed è patrocinata dall'Istituto Italiano Imballaggio.


Carta Etica del  Packaging

Posted in: Eventi
Actions: E-mail | Permalink |
2164